Aumentare Le Tue Possibilità Di Ottenere Un’esenzione Di Viaggio Per L’Australia

Viaggiare verso e dall’Australia rimane un processo oneroso. Sia i professionisti nel settore che i detentori di un visto hanno difficolta ad ottenere con successo un’esenzione per facilitare il viaggio in Australia.

All’inizio del 2020, in mezzo al baccano iniziale del COVID-19, molti lavoratori australiani sono rimasti bloccati in paesi di tutto il mondo.

Se sei un titolare di visto temporaneo con competenze critiche e hai bisogno di assistenza per richiedere un’esenzione dal viaggio per viaggiare in Australia per iniziare o riprendere un lavoro, contatta Comandini Migration Services per una conferenza telefonica o video.

Cosa è un’esenzione di viaggio?

L’Australia ha istituito stringenti misure alla frontiera con lo scopo di proteggere la salute della comunità. Solo un numero limitato di voli sono attualmente disponibili da e per l’Australia ed è probabile che non sarai in grado di viaggiare in questo momento. Le restrizioni di viaggio sono soggette a cambiamenti. Per favore ricontrolla regolarmente il sito del dipartimento

https://travel-exemptions.homeaffairs.gov.au/tep

A meno che non arrivi con un volo dalla Nuova Zelanda senza quarantena, tutti i viaggiatori che arrivano in Australia, inclusi tutti i cittadini Australiani, devono autoisolarsi per 14 giorni in un’apposita struttura, come ad esempio un hotel nel loro porto di arrivo. Vedi a tal proposito i consigli per i viaggiatori sul Coranivurs (COVID-19).

https://covid19.homeaffairs.gov.au

Non puoi venire in Australia a meno che tu non appartenga ad una delle categorie esenti o a meno che non ti abbiano concesso un’esenzione individuale per le attuali restrizioni di viaggio.

La maggior parte delle richieste di esenzioni per venire in Australia sono finalizzate entro sette giorni, ma alcune richieste più complesse potrebbe richiedere maggior tempo per essere finalizzate.

Categorie esenti

  • Esenzione piena – basata sulla nazionalitá o carica di lavoro ricoperta (e.g. ufficiale governativo)
  • Capacita critiche – basata sul provvedere aiuto o assistenza nel ricovero dal COVID-19.
  • Esenzione individuale – basata su ragioni compassionevoli o persuasive.

Dritte e suggerimenti per aumentare le vostre possibilita’ di successo:

  • Presentare applicazioni pienamente documentate.
  • Capire quali documenti sono richiesti in base alla categoria per cui stai facendo domanda.
  • Conosci le tue circostanze, delineale in maniera sufficientemente dettagliata nella tua presentazione per spiegare le tue ragioni e per quale motivo ritieni di aver diritto ad un’eccezione.
  • Pianifica il tuo viaggio con tempo, non lasciare  il viaggio all’ultimo minuto.

Le prove sono tutto, richieste non supportate da prove non verrano considerate

Dove richiedere aiuto

Assicurarsi un’esenzioni di viaggio con successo è un processo oneroso che richiede documentazione circostanziata, raccolta di documenti e, soprattutto, piena comprensione delle circostanze.

Se sei un professionista o un richiedente un visto che richiede assistenza, mettiti in contatto con Alessia Comandini via email comandinimigration@gmail.com o al numero 0499600707 e cercheremo di aiutarti.

Se la tua azienda attualmente impiega un titolare di visto temporaneo che è bloccato all’estero e richiede assistenza per viaggiare in Australia, contatta Alessia Comandini per discutere la tua situazione personale.

Puoi trovare ulteriori informazioni riguardo la direttiva di viaggio qui: qui:https://www.homeaffairs.gov.au/covid-19/Documents/inward-travel-restrictions-operation-directive.pdf

Avvocato Alessia Comandini ( MARN 1684766)

comandinimigration@gmail.com. 0499600707

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *